TENSTAR COMMUNITY PRESENTA   

 V° INCONTRO DI FORMAZIONE, CULTURA E CREATIVITÀ

 

RESILIENZA E COMUNICAZIONE

CINEMA E ARCHITETTURA

 " Là dove c'era un magnifico rudere ora c'è ... " 

                                                               

CON:

27 - 30  giugno 2014  
Sede di Tenstar Community
Corso Porta Palio, 84 - Verona

A GRANDE RICHIESTA È POSSIBILE PARTECIPARE SOLO ALLA GIORNATA DI VENERDÌ 27 GIUGNO CHE INIZIERÀ ALLE ORE 16:00 PER UN PIÙ AMPIO INCONTRO CON LA REGISTA E PARLAMENTARE EUROPEA NEOELETTA ELLY SCHLEIN  SULLA SITUAZIONE ATTUALE.

IL PROGRAMMA DI VENERDÌ RESTA INVARIATO.

L’ISCRIZIONE AL WORKSHOP  COMPRENDE:
COFFEE BREAK, PETIT BUFFET E ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE. L'ISCRIZIONE AL WORKSHOP È DI

€ 20 IVA INCLUSA 

POSTI LIMITATI

www.tenstar-community.org

INTRODUZIONE: La resilienza di un manufatto storico è la sua capacità intrinseca di resistere a forze impulsive negative nel tempo e quindi di trasformarsi da una situazione altamente critica e di degrado ad una condizione positiva di rinascita, sotto le giuste sollecitazioni.

Le opere così recuperate divengono portatrici di innovazione attraverso cultura e creatività pluridisciplinare con la possibilità di riorganizzare la rete sociale di formazione e di comunicazione generalizzata ed interattiva.

l’Italia possiede, secondo i dati di Assoedilizia 2013, più di 2,5 milioni di edifici abbandonati e in disuso, molti dei quali di grande pregio architettonico, artistico e culturale.

Un’Italia da recuperare, utilizzare, rivitalizzare e riempire di contenuti innovativi, anche grazie ai contributi tangibili esistenti a vario titolo.

Un’occasione resiliente si presenta per creare lavoro e ricchezze durevoli con un passo oltre la sostenibilità, con la possibilità di elaborare dei modelli innovativi per una progettazione sociale, per una architettura diversa, antropologica, amica della città e del territorio, proiettata verso un futuro emergente.

Malgrado l’esistenza di queste ottime opportunità, la corsa al cemento non si è mai fermata dando luogo all’aumento di superfici mal costruite, congestioni urbane devastanti e periferie orripilanti.

Nel secondo decennio del terzo millennio, è possibile invece sviluppare le basi per una architettura urbana innovativa e una comunicazione sociale diversa da tutto ciò che ora è in deficit e appartiene al secolo scorso.

OBIETTIVI: Comunicare sulla base di esperienze concrete e reali, le caratteristiche essenziali del patrimonio naturale, culturale, paesaggistico e architettonico per consentire al sociale di adoperare al meglio i proprie beni e risorse.

Il workshop si propone di sviluppare il tema dell’architettura sociale - antropologica del ventunesimo secolo e la sua comunicazione sostanzialmente differente dai paradigmi progettuali dell’eredità novecentesca che, nei casi migliori furono basati sulle poetiche personalizzate dello star system da una parte e sulla speculazione fondiaria dall’altra, negando comunque ampi valori estetici e larghe ricchezze sociali per gli abitanti delle città e dei territori.

DESTINATARI: Le persone interessate ai fenomeni innovativi della rigenerazione urbana attraverso nuovi paradigmi della progettazione sociale interattiva, ovvero cittadine e cittadini, studenti, professionisti, imprenditori, costruttori ed esperti di comunicazione, che vogliano comprendere come i propri ideali di cambiamento possano essere realizzati dalla elaborazione concreta dell'ambiente e dalla diffusione estesa della comunicazione, stimolando delle azioni mirate per l'ottimizzazione generalizzata delle risorse e ricchezze della città e del territorio come un fenomeno attuale di resilienza.

PROGRAMMA:

PRIMO INCONTRO: VENERDÌ 27 GIUGNO 2014 ORE 16:30

16:30 -
 ACCOGLIENZA E PRESENTAZIONE DELL'INCONTRO
Elena Mattarei, Samì Gharib (Tenstar Community) e Damiano Fermo (TEDx - Verona)

17:00 - CINEMA SOCIALE TRA ARTE E COMUNICAZIONE
Elly Schlein (Regista del cinema e video art, Europarlamentare) 

17:30 LA RESILIENZA E LA FUNZIONE SOCIALE DEL CINEMA  
Ivan Olivieri (Attore)

18:00 - 
MICROFONO APERTO, PAUSA CAFFÈ

18:30 
CONTROARCHITETTURA PER L’ARCHITETTURA
Franco La Cecla (Architetto, Antropologo)

19:00 - IL PATRIMONIO FORTIFICATO: ARCHITETTURA, MEMORIA E PAESAGGIO
Fiorenzo Meneghelli (Architetto, Storico di architettura militare)

19:30 - MICROFONO APERTO

20:00 -  
PAUSA – PETIT BUFFET, La cucina creativa

20:30 - 
ARCHITETTURA DELLO STAR SYSTEM E LA CITTÀ DEL SOCIALE
Abbas Gharib (Architetto, Fondatore di Tenstar Community)

21:00 - MICROFONO APERTO

Sabato, domenica
 28 – 29 giugno, pausa di riflessione in cui i partecipanti prepareranno le loro proposte / filmati / video / fotografie e altri media utili ad arricchire il tema del workshop per il secondo incontro.

SECONDO INCONTRO: LUNEDÌ 30 GIUGNO 2014 ORE 16:30 

16:30 - ACCOGLIENZA E BREVE SINTESI SUL WORKSHOP DEL VENERDÌ
Elena Mattarei, Samì Gharib (Tenstar Community) e Damiano Fermo (TEDx - Verona)

17:00 - CINEMA, SPAZIO E ARCHITETTURA
Ugo Brusaporco (Critico del cinema, Fondatore di San Giò Festival di Verona)

17:30 - MICROFONO APERTO, PAUSA CAFFÈ

18:00 -
 PULLÉ, UN LUOGO RESILIENTE A VERONA
Paolo Villa (Docente di Disegno e Storia dell’Arte)

18:30 - 
MICROFONO APERTO

19:00 - ESPOSIZIONE DEI LAVORI, PROIEZIONE DEI VIDEO E FILMATI
Conducono Letizia Giorgi  (Tenstar Community) e Damiano Fermo (TEDx - Verona)

Intervengono Ugo Brusaporco per il cinema e Abbas Gharib per l’architettura assieme ai relatori e partecipanti del workshop

20:00 - 
PAUSA - PETIT BUFFET, La cucina creativa

20:30 -
 UN AMORE E MILLE GIARDINI DELLA PERSIA
Abbas Gharib (Tenstar Community)

21:00 - Microfono aperto e conclusioni

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

In alternativa il modulo ti verrà inviato via e-mail, richiedendolo all’indirizzo:

info@tenstar-community.org
Puoi visitare anche: 

www.tenstar-community.org > NEWS