Progetto Tenstar Cinema

Progetto Tenstar Cinematography per le Scienze Cinematografiche

Progetto dell’Associazione Tenstar-Comunity  per lanciare la Tenstar-Cinema nell’ambito delle scienze Cinematografiche Contemporanee tra l’Occidente e le altre culture nasce in un momento di necessità di rinnovamento globale delle scienze cinematografiche le cui funzionalità riguardano vaste aree di attività attinenti alle scienza di communicazione, in relazione alle industrie creative e culturali. Della crisi del cinema, alla necessità del suo rilancio e del recupero della sua funzione sociale, si discute da diverso tempo nelle varie istituzioni, senza poter mai sviscerare le vere ragioni della crisi, alla quale si aggiunge l’attuale crisi finanziaria. 1 Delineare con chiarezza le ragioni della crisi, proporre delle valide alternative per affrontare la situazione con degli strumenti innovativi e la riconversione della crisi verso nuovi livelli di qualità socio economica ed artistica superiore, sono gli obbiettivi primari di Tenstar-Cinema. Senza dover attribuire la crisi del cinema ad una motivazione meramente economica, ovvero la crisi dell’incasso, la ricerca dei nuovi concept dai contenuti contemporanei e l’acquisizione dei nuovi strumenti operativi cinematografici per la Tenstar-Cinema è di fondamentale importanza. È ncessario rendere chiaro e comprensibile che forti segnali di gradimento e ripresa provengono dai contesti che tradizionalmente e propriamente non fanno parte del mondo occidentale come il Medio Oriente e l’Africa. 2 Creare un reciproco dialogo tra due mondi, Occidente e Oriente non è facile, ma è un percorso con una possibilità di un dialogo organico, capace di far crescere la funzione sociale del cinema. Un sostegno globale associativo a larga scala, includendo tutte le tipologie dei ruoli cinematografici, da chi crea e produce a chi usufruisce e consuma, l’Occidente e altre culture è un’idea che ha delle basi oggettive nella realtà artistica – culturale contemporanea. La recente presenza del cinema iraniano nei circuiti cinematografici occidentali è un valido esempio per questa possibile e complessa interazione. 4 La storica ricchezza del cinema occidentale, straordinaria in ogni senso, dialoga con tale realtà e crea dei contenuti elevati di qualità e di linguaggio, con possibilità di rinnovamento e trasformazione. Un sostegno globale associativo a larga scala, includendo tutte le tipologie dei ruoli cinematografici, da chi crea e produce a chi usufruisce e consuma, l’Occidente e altre culture è un’idea che ha delle basi oggettive nella realtà artistica – culturale contemporanea. La recente presenza del cinema iraniano nei circuiti cinematografici occidentali è un valido esempio per questa possibile e complessa interazione. 3 I nuovi contenuti cosi ottenuti ci offrono una singolare occasione per ripristinare la formazione giovanile con delle nuove potenzialità, incidendo sulle qualità sociali dell’arte, della cultura, della scienza e della finanza cinematografica come parte integrante delle emergenti industrie creative e culturali. La formazione va cercata in un ambito di interoperatività e di interattività tra le diverse componenti formative dell’arte e della scienza cinematografica, tra diverse culture e civiltà contemporanee: un modo per esprimere la propria visione del mondo contemporaneo e la sua complessità attraverso il linguaggio cinematografico. 24 Lo scopo dell’associazione quindi è promuovere con dinamicità i contenuti dell’arte e della scienza cinematografica sulla quale avviare una formazione innovativa che agisca anche nei settori produttivi, scientifici, artistici, culturali e finanziari. In breve, a tal fine l’associazione promuove la conoscenza e la diffusione della scienza cinematografica, nella convinzione che la produzione dell’industria creativa, culturale e artistica, in patria, e  all’estero, possa godere del prestigio e della popolarità che merita, attraverso un organico e permanente dialogo e confronto con il cinema emergente intercontinentale. Per questo motivo la Tenstar-Cinema organizza iniziative e manifestazioni di vario tipo: rassegne di film, incontri con i protagonisti del cinema, convegni di studio, pubblicazione di cataloghi e materiali stampa critico/informativi tra l’Occidente e diverse parti del mondo. 21 Perciò che riguarda l’Oriente, privilegiando le aree geografiche in cui il cinema occidentale è tradizionalmente di riferimento da tempo, in particolare in Iran, Giappone, Russia e Cina, le iniziative dovrebbero produrre risultati assai promettenti, con l’acquisizione da parte di distributori intercontinentali di numerosi film lanciati e promossi dall’associazione. Gli obiettivi dell’associazione in ambito culturale e cinematografico sono le leve portanti per la formazione delle figure professionali del cinema del terzo millennio attraverso le proprie istituzioni scientifiche e accademiche.  Il  risultato sarà dovuto anche  all’indiscutibile competenza dei suoi docenti in materia di cinema e al suo inserimento nelle più affascinanti, sia storicamente che architettonicamente, città del mondo come luoghi privilegiati per la propria attività.